Addio anche al mitico Wrestler JIMMY SNUKA – (1943/2017)

Jimmy Snuka

Jimmy Snuka

Intervista ai due miti del Wrestling anni ’80 – Clicca Sopra

————————————————————————————————————

Jimmy Snuka

James Reiher Snuka, nato James Wiley Smith e noto con lo pseudonimo “Superfly” Jimmy Snuka (Suva, 18 maggio 1943 – Pompano Beach, 15 gennaio 2017), è stato un wrestler statunitense.

Jimmy Snuka

Celebre per le sue spericolate ed innovative manovre aeree, Reiher ha vinto diversi prestigiosi titoli come l’ECW World Heavyweight Championship, il WCW World Tag Team Championship e l’NWA Texas Tag Team Championship. Nel 1996 è stato introdotto nella WWE Hall of Fame.

Jimmy Snuka

Con il ring name di Jimmy Kealoha, Reiher debuttò nel mondo del wrestling professionistico combattendo contro Maxwell “Bunny” Butler alle Hawaii nel 1970. 

Jimmy Snuka

Nel gennaio 1982 Snuka entrò nell’allora World Wrestling Federation (WWF) come personaggio heel sotto la guida del manager Captain Lou Albano. Snuka perse diversi match per il titolo contro il campione del mondo WWF dell’epoca Bob Backlund; il più famoso dei quali resta quello disputato nella gabbia al Madison Square Garden il 28 giugno 1982, durante il quale Snuka salì fino in cima alla gabbia per saltare su Backlund, mancandolo clamorosamente e permettendogli così di uscire dalla gabbia e di vincere l’incontro.

Jimmy Snuka

Nonostante Snuka interpretasse il ruolo del “cattivo”, i fan iniziarono a tifarlo per le sue spericolate acrobazie aeree e per il suo stile di combattimento atletico. Venne quindi deciso di farlo diventare un face, facendolo ribellare al suo manager Albano.

Durante la seconda metà degli anni novanta, Snuka fece delle apparizioni sporadiche sia nella World Wrestling Federation che nella World Championship Wrestling. In WWF prese parte alle Survivor Series del 1996, e fu introdotto nella WWE Hall of Fame. 

Ultimi anni e morte

Jimmy Snuka

Nell’agosto 2015 la moglie di Snuka, Carole, annunciò che a suo marito era stato diagnosticato un cancro allo stomaco.

 Il 2 dicembre 2016 venne reso pubblico il ricovero di Jimmy Snuka presso una casa di cura per anziani e che gli restavano 6 mesi di vita a causa di una malattia terminale. Egli morì il 15 gennaio 2017 all’età di 73 anni a Pompano Beach, Florida. ( 3gen17 )

Jimmy Snuka

Ma noi ti ricorderemo così ….

Jimmy Snuka

Jimmy Snuka

web



free counters

Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: francoberte1963@virgilio.it

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*